Aversa: primi incidenti causa ” Strisce blu “.

Aversa 17/09/2009

Giuseppe Oliva

La lotta alle troppe strisce blu ad Aversa fatte senza rispettare le regole del codice della strada va avanti, anche grazie alla collaborazione di molti cittadini che ci segnalano le irregolarità delle stesse.

I primi incidenti non si sono fatti attendere, i continui restringimenti di carreggiata creano problemi alla circolazione e l’amministrazione invece di mettere in sicurezza le strade, cosa fa? SOLO STRISCE BLU.

Tra l’altro il codice della strada specifica: le zone da adibire alla sosta a pagamento vanno ricavate al di fuori della carreggiata e delimitate da cordoli di sicurezza, oltre a dover rispettare i 5 metri dalle aree private e dagli incroci.

Nella mattinata del 15/09 in Via Vito di Jasi all’altezza della clinica San Poalo avveniva uno dei tanti incidenti che è prova evidente della pericolosità dell’attualle piano parcheggi: da Via Bixio una MERCEDES SW svoltava a sinistra verso l’ospedale Moscati mentre da destra sopraggiungeva una vettura dei CARABINIERI in emergenza, a causa delle auto in sosta nelle strisce blu fatte a ridosso dell’incrocio la MERCEDES non aveva una corretta visuale, purtroppo anche la corsia destra percorsa dall’auto dei CARABINIERI era ristretta a causa delle auto parcheggiate nelle strisce blu, questi due fattori hanno contribuito all’impatto che per fortuna non ha avuto conseguenze per i conducenti.

Questo episodio dimostra come il nuovo piano parcheggi serva solo a far affluire diversi milioni di euro nelle casse di una società di parcheggio senza preoccuparsi della sicurezza dei cittadini.

In collaborazione con l’ASCO ” Associazione Consumatori ” stiamo raccogliando le firme contro il nuovo piano parcheggi, per info sui punti di raccolta contattare oliva.giuseppe@yahoo.it.

INCIDENTE PER STRISCE BLU NON REGOLAMENTARI
INCIDENTE PER STRISCE BLU NON REGOLAMENTARI 2

INCIDENTE PER STRISCE BLU NON REGOLAMENTARI 3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...