Aversa, i cittadini sudditi della politica.

STRISCE BLU ILLEGALI
Aversa 21/01/2010

Giuseppe Oliva

In questi anni la politica ha allontanato i cittadini dalle decisioni che riguardano il loro futuro.

Lo hanno fatto con la burocrazia, con la mancanza di pene certe per i politici che commettono reati, alla fine il cittadino stremato e stanco decide o di rinunciare a combattere o di rivolgersi alle tante associazioni di tutela dei diritti dei cittadini.

In questi anni ne abbiamo viste di cotte e di crude sui politici corrotti, sui favoritismi fatti solo ad amici e conoscenti.

Questa realtà nazionale si riflette anche a livello locale, creando caste politiche nelle quali si coprono a vicenda, eregendo un muro insormontabile per il cittadino.

Ad Aversa stiamo vivendo un momemto molto triste per la città, l’amministrazione Ciaramella ha messo le mani sull’affare parcheggi, trasformando la città in un mega parcheggio a pagamento, questo nonostante la legge vieti l’installazione dei parcheggi a pagamento sulla carreggiata, “art. 7 comma 6 del C.d.S.”.

Eppure sono state presentate le denunce sugli illeciti commessi da questa amministrazione sia alla magistratura che al Prefetto di Caserta, ma stranamente tutto tace, oramai siamo entrati nella truffa ai danni dei cittadini e la responsabilità e tutta del Sindaco Ciaramella e del comandante dei V.U. Stefano Guarino, gli stessi sono stadi diffidati a mezzo del difensore civico Avv.to Felicità ad annullare questo piano parcheggi che fonda sul vecchio codice della strada del 1992, oltre alle richieste di annullare tutti i preavvisi di verbale perchè riferiti ad infrazioni non inerenti alla sosta a pagamento.

Le risposte alle richieste fatte dimostrano due cose, o la totale incompetenza delle persone convolte in questa vicenda o una precisa volontà di truffare il cittadino.

Per questo verranno messi in campo tutti gli strumenti legali volti a colpire le persone che hanno realizzato questo piano parcheggi.

Purtroppo la delusione non finisce quì infatti il PDL pare voglia scegliere Ciaramella come candidato alla provincia, mi chiedo in base a quali parametri si scengolo certe persone?
Negli ultimi 5 anni il Sindaco Ciaramella ha fatto solo danni alla città, non è stato portato a termine nessun progetto, nulla che la cittadinanza possa ricordare con piacere, in questi anni è la città non è mai uscita dall’emergenza rifiuti, le strade erano e sono sempre più sporche, i cestini sono o inesistenti o sempre pieni, si contunua a piantare alberi, a creare aiuole dove di plastica dove in erba, ma il problema è sempre lo stesso non c’è una programmazione della manutenzione di quello che già esiste, alla fine gli aleberi muoiono e le aiuole diventano un WC per cani e gatti.

In tutto questo l’opposizione non ha mosso un dito, mai hanno pensato ad organizare una manifestazione contro questi episodi di evidente spreco di denaro pubblico, mai si sono posti il problema di come un cittadino potesse arrivare a pagare 6,570 euro l’anno per parcheggiare l’auto in strada, ma tanto a loro cosa importa, hanno avuto l’esonero del grattino!!!!!!
Ma non è che per caso questo è abuso d’ufficio???

Ma dico la dignità umana che fine ha fatto?

La delusione verso questa politica è totale, spero che la tendenza cambi altrimenti la democrazia è destinata a soccombere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...