Aversa, un cittadino scrive al Sindaco Ciaramella.

Aversa 21/01/2010

Giuseppe Oliva

Ricevo e pubblico con piacere una lettera indirizzata al Sindaco Ciaramella da parte di un cittadino di Aversa, la delusione del Sig. Salvatore Altobelli è contenuta tutta in questa lettera aperta, penso che dovremmo prendere asempio da questo cittadino stanco di essere trattato da suddito da partre di chi ha ricevuto la nostra fiducia.

Caro sindaco, ho assistito ammirato alla trasmissione di “striscia la notizia” sulle ormai famigerate “strisce blu” (divertentissimo questo giochino “striscia su strisce…”) e sono venuto quindi a conoscenza, grazie alle tue parole, che in effetti questa situazione è soltanto “sperimentale” e durerà in tutto soli 4 mesi.

Perfetto, mi auguro quindi che anche i vari verbali e verbalini (peraltro illeciti, come tu ben sai visto che conosci bene la materia) risultino sperimentali anch’essi e che quindi, alla fine del gioco, vengano tutti annullati.

Ho appreso inoltre con enorme piacere che tu sei disponibilissimo ad ascoltare i suggerimenti della cittadinanza in merito a questo argomento per poter quindi accogliere quelli che ti sembreranno utili al miglioramento generale.

Perfetto, mi chiedevo quando vorrai ricevermi per poter parlare di tutto questo? Non sono sicuro di avere idee meravigliose e migliori delle tue però, visto che l’hai detto in tv (nazionale) sono certo che non voglia rimangiarti la parola e che quindi accetterai di ascoltarmi.

Poichè sei una persona democratica e onesta so per certo che non cancellerai questo mio messaggio dalla tua bacheca e nè tantomeno deciderai di togliermi dalle tue amicizie, anche perchè sono convinto che ricorderai di essere il mio sindaco e, nel caso non lo sapessi, ti confesso (ebbene sì, mi confesso sto peccatuccio) che nel primo mandato non solo hai potuto godere del MIO voto ma anche di tutto il mio sostegno in una campagna elettorale condotta, a tuo vantaggio, in maniera corretta, silenziosa ma efficace (credimi, moooooooooolto efficace) dal sottoscritto. Ti scrivo qui perchè pare sia diventato ormai l’unico modo per poter comunicare con te, ed in vista di una tua (a quanto pare) candidatura alla carica di presidente della provincia, ho la certezza che poterti anche soltanto salutare per strada sarà semplice utopia.

A proposito, ma com’è che non ti si vede mai in giro per la “tua” città? Sarebbe bello poterti avere più vicino ai cittadini che rappresenti e che “governi” in modo da poter ascoltare anche la loro voce.

Sai, ho sempre creduto che ascoltare faccia molto bene, perché non si smette mai di imparare.

Ti saluto (ti do del tu perchè in campagna elettorale mi hai sempre detto di darti del tu e quindi, adesso che sei sindaco – il mio sindaco – sono certo che lo apprezzerai maggiormente) e ti auguro una soddisfacente campagna elettorale.

Una Risposta to “Aversa, un cittadino scrive al Sindaco Ciaramella.”

  1. Salvatore Altobelli Says:

    Grazie per aver pubblicato la mia lettera sul tuo spazio!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...